Qual è il momento migliore per viaggiare in Europa?

Questa è una mappa dell’Europa. Dividiamolo in Europa settentrionale, occidentale, orientale e meridionale. Ora dipende da dove vuoi visitare.

Oh, e preferisco anche il clima più caldo con un po ‘di sole, e nessuna pioggia al clima più freddo, quindi questa risposta è sulla base di questo.

  • Europa occidentale: supponi di voler visitare l’Europa occidentale, quindi raccomando l’inizio dell’autunno o la metà della primavera. L’inizio dell’autunno ha quell’aria leggera nell’aria che è bella man mano che la giornata avanza. Molte città dell’Europa occidentale sono anche caratterizzate da un bel po ‘di sole, così puoi goderti le tue giornate. La tarda primavera è di nuovo tempo simile. Diciamo in media, intorno ai 17-20 gradi. Amo questo tempo.
  • Europa meridionale: questa parte dell’Europa è molto calda. Evita le estati completamente. Parti di Italia e Spagna possono persino raggiungere i 40 gradi centigradi in questo periodo. Attualmente sono in Spagna (Barcellona, ​​Madrid, Las Palmas) e il clima è più caldo del clima autunnale dell’Europa occidentale, ma mi piace visto che vengo da una città tropicale (Mumbai). La media è di circa 23 gradi e puoi passare le tue giornate senza giacca. Grande bonus. Anche l’Europa meridionale ha molte spiagge, quindi ha senso visitarle in un momento in cui puoi indossare il costume da bagno e non congelarti.
  • Nord Europa: questa parte dell’Europa può fare molto freddo durante l’inverno e persino all’inizio della primavera e nei mesi di autunno inoltrati. Sì, se vuoi vedere l’aurora boreale da fine settembre a fine marzo , è buio dopo le 18:00 e si ha la massima possibilità di vederlo. Tuttavia, se è qualcosa che hai già visto o che non è presente nell’itinerario del tuo viaggio attuale, scegli l’estate. Le estati sono belle ma non intense nell’Europa settentrionale.
  • Europa orientale: le estati sono favolose qui. Il clima è caldo e spesso soleggiato. È la vera estate dell’Europa e se ti piace nuotare o prendere il sole, questo periodo dell’anno sarà la tua unica possibilità. La campagna è verde e bella, anche se non così colorata come era tra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Tuttavia ci sono troppi viaggiatori qui in questo periodo. Se vuoi evitare la folla, anche la tarda primavera è un’ottima idea. Per quanto riguarda il tempo, questo è uno dei periodi migliori per viaggiare. Il clima è più caldo, è probabile un bel po ‘di sole e le giornate sono lunghe. D’altra parte, piove spesso. L’inizio dell’autunno è anche un buon momento in termini di tempo. Cattura la bellezza dell’Europa orientale in questo periodo poco prima che faccia troppo freddo.

Decidi il tempo di viaggiare verso la destinazione di viaggio per tutto l’anno in Europa? Per il viaggiatore il processo decisionale è la parte più difficile, anche se un angolo dell’Europa ha sempre il tempo “migliore” per viaggiare. Le date del viaggio possono essere ridotte in base alle preferenze e agli interessi del viaggiatore. Principalmente per meno folla, clima piacevole e prezzo ragionevole Maggio, giugno e settembre sono il momento ideale per visitare l’Europa. Pochi fattori come menzionato di seguito potrebbero essere considerati prima di prenotare il volo e le vacanze in Europa.

Tempo metereologico

Il clima molto variegato del tempo su 45 nazioni d’Europa va dalle soleggiate isole greche alle artiche insenature norvegesi ma ha poche tendenze comuni. La Svezia settentrionale, Danimarca, Finlandia, Norvegia e Olanda hanno un giorno molto freddo con nevicate critiche da dicembre a marzo. Mentre i paesi del sud come la Grecia, la Spagna, il Portogallo, l’Italia e la Francia vantano giorni di sole quasi tutto l’anno. Anche se la regione settentrionale deve affrontare abbondanti piogge e clima freddo, la Spagna centrale è calda a luglio e agosto, mentre la primavera e l’autunno sono più miti.

A) Vacanze estive in Europa

Estate-lover! Goditi il ​​calore dell’Europa e le lunghe ore di luce in Spagna, Italia e Grecia. Le strade sono estremamente affollate durante l’estate mentre i vacanzieri escono per le loro vacanze annuali.

Se hai intenzione di visitare durante giugno, luglio o agosto, fai il check-in con un alloggio climatizzato. Goditi gite in funivia, traghetti, crociere, ecc. Scopri il mercato più fresco, i diversi colori e la nuova vitalità.

B) Primavera o autunno

Non piace la temperatura calda, quindi l’autunno e la primavera sono i periodi migliori per viaggiare. Goditi giornate calde durante l’inizio dell’autunno e la tarda primavera in Polonia, Ungheria e Germania.

C) Vacanze invernali o Natale bianco

Vuoi vivere un Natale bianco, un capodanno colorato e bellissime scene nevose del nord? Prenota la tua vacanza in Europa nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio. Oltre agli svantaggi come la luce del giorno più breve, le abbondanti nevicate, il trasporto di abiti voluminosi, ecc. Sperimenta incredibili mercatini di Natale, paesaggi mozzafiato, cibo natalizio straordinario e varie tradizioni e sentiti diversi da casa.

Ci sono poche altre considerazioni da tenere a mente per decidere il momento migliore per viaggiare in Europa se non il clima è un fattore importante per te.

Folle

Luglio e agosto sono il mese in cui molti europei trascorrono le loro vacanze estive, quindi ovunque tu vada è probabile che sia particolarmente affollato.

Le code sono lunghe, gli hotel sono al completo! Quindi prenota la tua vacanza nei paesi dell’Europa dell’Est, Polonia, Praga, Ungheria, ecc., Prepara i tuoi ristoranti e la pausa dalle folle estive.

Prezzi

Un altro fattore da tenere in considerazione è il prezzo perché i costi delle vacanze aumentano a causa delle folle estive in Europa fino a ottobre o novembre. Principalmente le destinazioni balneari sono generalmente costose. Quindi, per un prezzo ragionevole e più facile arrivare in vacanza, prenota il tuo volo e la tua camera in primavera e in autunno. Pochi continenti europei hanno il tempo più economico per visitare durante gennaio e febbraio.

Eventi culturali e speciali

Sia che si diriga a qualsiasi evento culturale o una funzione speciale come un matrimonio, l’Europa accoglie sempre i propri ospiti in quanto vanta numerosi festival e sfilate. Goditi il ​​centro di carnevale in città come Venezia, Viareggio o Barcellona durante la settimana di febbraio o di Pasqua con attività piene di confusione come feste colorate e sfilate in Italia, Siviglia, Granada e Spagna. Divertiti anche con le grandi celebrazioni di Halloween e dell’Oktoberfest in Transilvania e in Romania durante l’inverno e molto altro da sperimentare.

Fonte: Offerta vacanze All Inclusive economiche 2018/2019

Dipende da quale parte d’Europa vuoi visitare. Il momento migliore dipende dal tempo e in Europa esiste una grande varietà di climi. Come puoi vedere da questa mappa semplificata, puoi identificare alcune macro aree abbastanza omogenee:

fonte: Clima d’Europa – Wikipedia

L’area continentale (Germania, Polonia, Ungheria) è caratterizzata da estati calde e inverni freddi, con precipitazioni concentrate in primavera e in autunno. Il periodo migliore è probabilmente tra la tarda primavera e l’inizio dell’estate , quando hai giorni caldi (ma non troppo caldi) e poca pioggia.

Monaco di Baviera – Wikipedia

Nell’area atlantica (Gran Bretagna, Francia settentrionale) la temperatura è costante, ma il problema è la pioggia, che è ancora più costante. Considerando che questo clima è tipico del Nord Europa (dove in estate il sole tramonta più tardi rispetto al Sud, mentre in inverno si applica esattamente il contrario) il periodo migliore è forse luglio , per molte ore di sole.

Bruxelles – Wikipedia

L’area mediterranea (Italia, Spagna, Grecia, Francia meridionale) è la più calda , ma forse in estate fa anche troppo caldo (a meno che tu non sia lì per stare in spiaggia). In autunno, in primavera e forse anche in inverno, non hai bisogno del cappotto, quindi se vuoi visitare una città e non una spiaggia, è un buon momento (e soprattutto in inverno, le città non sono sovraffollate di turisti).

Clima di Barcellona – Wikipedia

L’Area Artica (Scandinavia e Nord della Russia) e le montagne in generale (caratterizzate dal cosiddetto clima alpino) sono le zone più fredde : devono essere visitate in estate, meglio a luglio o agosto.

Giugno e dopo è generalmente un buon momento per viaggiare in Europa. La primavera ha spianato la strada all’estate rendendola un’alta stagione che invita un gran numero di folle.

Se hai intenzione di restare nelle città più importanti come Parigi, Milano, Roma o Praga, fine aprile e maggio sono mesi buoni anche per andare.


Un po ‘di noi stessi : siamo Pickyourtrail , una piattaforma di viaggio di 3 anni che mira a cambiare il modo in cui le persone viaggiano. La nostra piattaforma di viaggio è un’esperienza unica per coloro che desiderano l’indipendenza di rendere la propria vacanza più le intuizioni che abbiamo da offrire.

Seguici su Facebook , Instagram e Twitter .

Dipende da quale parte d’Europa vuoi visitare e cosa vuoi fare. Se stai cercando vacanze estive (con possibilità di nuotare nel mare), allora è agosto e l’inizio di settembre quando il mare Mediterraneo è piacevolmente caldo. D’altra parte, quando stai cercando di visitare la città, consiglierei May. Avrai bel tempo con temperature miti, tutto è in fiore perché è primavera. Questo vale di più per l’Europa centrale perché nelle parti meridionali dell’Europa può diventare piuttosto calda intorno a maggio. Suggerirei di visitare Spagna, Portogallo, Italia, Grecia, ecc … per visitare la città intorno ad aprile. Specialmente le città che sono nell’entroterra possono essere molto calde. (Sono stato a Siviglia a maggio e la temperatura era di circa 40 gradi Celsius / 104 Fahrenheit). Per il nord Europa consiglierei luglio in modo da poter avere più giorni di sole per visitare la città. Il caso speciale è se vuoi vedere i mercatini di Natale tradizionali, quindi devi viaggiare a dicembre. (L’Europa è magica attorno al Natale, specialmente nelle città di Vienna / Praga / Parigi / Monaco / Madrid / Strasburgo / Edimburgo) Se stai cercando lo sci, evita Natale, Capodanno, le vacanze scolastiche intorno a Natale e Pasqua, anche a febbraio.

Il periodo migliore per visitare l’Europa è l’estate ma è molto affollato a causa delle vacanze estive. Quindi tutti i luoghi turistici, comprese le spiagge, sarebbero affollati e gli hotel sarebbero costosi.

Dipende anche da cosa stai cercando. Se stai cercando alcuni sport invernali, vin brulè e formaggio, Natale bianco, fai il tuo viaggio in inverno. Essendo fuori stagione, le cose sono molto più economiche allora.

La maggior parte delle persone dei paesi più caldi evita di trascorrere l’inverno in Europa.

Sono un indiano ma amo anche le destinazioni invernali. Sono stato in Finlandia, Svizzera e Polonia negli inverni di punta con la neve intorno a me e mi è piaciuto molto essere lì. 🙂

Ecco alcune foto dei miei viaggi invernali.

Anche Babbo Natale ha un ufficio!

È così divertente guidare una snomobile!

Vuoi un safari con le renne?

Puoi leggere le mie esperienze sul blog. Ci sono orde di attività che puoi fare. Alcuni dei collegamenti sono questi.

https://www.lemonicks.com/europe

cose attività saariselka lapponia | attrazioni | finlandia | lemonicks

Snow mobiling – pura scarica di adrenalina – Lemonicks

Da fine aprile a inizio giugno o da settembre a ottobre. Dipende davvero da dove ti trovi: se stai guardando la Scandinavia, vorrai essere lì per l’inizio dell’estate.

Evita Parigi ad agosto e le grandi attrazioni italiane come Venezia, Firenze e Roma a luglio e agosto. Diventano troppo affollati per divertirti. L’alta stagione è generalmente da giugno ad agosto. Se viaggi in luoghi famosi, devi davvero pianificare in anticipo le sistemazioni e non puoi interrompere l’itinerario. Diventa davvero difficile trovare un posto per dormire in breve tempo, poiché tutto è prenotato. I musei sono pieni, le spiagge sono affollate e i prezzi sono al massimo. Mi piacciono molto le stagioni tardive della primavera e l’inizio dell’autunno.

L’Europa ha la sua bellezza in tutte le stagioni. Dipende da cosa ti piace e cosa vuoi fare.

Di seguito una foto dei Monti Tatra in inverno (una foto scattata da me durante le escursioni) e il mercatino di Natale a Tallinn. Puoi fare escursioni, sciare, visitare i mercatini di Natale, bere vino caldo… ..

In estate il clima è molto migliore. Quindi puoi stare fuori più a lungo, i centri della città sono affollati e puoi fare molte più attività. Un’immagine di Cracovia durante l’estate. Mi piace particolarmente la vela (una foto scattata da me in Croazia)

Anche l’autunno ha una sua bellezza. Mi piace soprattutto perché la foresta diventa molto colorata. Una foto scattata da me durante le escursioni.

Dipende da cosa vuoi fare e da quali parti d’Europa. Personalmente, penso che l’Europa dell’Est sia la migliore in estate se vuoi spiagge.

Ho trascorso l’estate principalmente in Georgia (che non è l’Europa, ma, ancora) e in Ucraina sul Mar Nero ed è stato davvero fantastico. Odessa e Batumi sono bellissime a luglio e agosto ed è oscenamente poco costoso . Ero in un hotel a circa due isolati dalla spiaggia di Batumi e pagavo meno di 30 USD a notte. Durante l’altezza della stagione balneare. (Nessuno parla inglese, davvero, ma fanculo.) Le spiagge erano incredibilmente belle a Odessa e io abbiamo trascorso tutto il tempo mangiando barbecue di maiale, giocando a pallavolo e nuotando. Puoi ottenere birra alla spina per cinquanta centesimi di dollaro USA al bicchiere. È stata l’unica spiaggia in cui sono stato nella mia vita in cui non ha senso portare il tuo liquore.

Per parti più costose d’Europa, aspetto la stagione delle spalle / inverno. In realtà mi piace l’Europa occidentale per i suoi musei, la vita di città e i bar (in precedenza ho fatto cose naturali in Europa occidentale ed è stato bello, ma l’Asia centrale, secondo me, è più robusta e selvaggia e non costa nulla ), e questi possono essere fatti in modo più semplice e molto più economico quando il tempo è di merda e i turisti estivi non sono in giro.

Nel caso specifico, ero a Copenaghen alla fine di ottobre di quest’anno e praticamente esistevo in un crepuscolo perpetuo per tutto il tempo, ma ho anche trascorso tutto il tempo in un museo, un bar o un club gay. Nessun problema.

Ma dipende anche da cosa vuoi e da quanto supporto vuoi. Durante l’estate in Europa occidentale, stanno per attirare più soste turistiche.

Non c’è periodo migliore dell’anno per viaggiare ogni periodo dell’anno offre qualcosa di diverso. In inverno non hai le code dell’estate e puoi vedere tutto coperto di neve, nel picco dell’estate ottieni il clima migliore, bello e caldo, il che è fantastico se vai in Grecia, e i periodi di spalla d’estate sono fantastici perché ancora una volta la quantità di turisti non è eccezionale e generalmente non è così calda come il picco dell’estate, quindi in realtà ogni periodo dell’anno è un grande momento dell’anno per viaggiare in Europa

INVERNO!!! Nessuna folla di turisti (nessuna linea nelle attrazioni) meno traffico sulle strade. Vai oltre, vedi di più, sorridi di più! È più economico e migliore. Pensa di andare quando nessun altro va. Se l’inverno è un po ‘troppo freddo per te, prova aprile e settembre – di nuovo, non così tante folle, non così puzzolenti, e un momento molto migliore per viaggiare!

Ecco le migliori attrazioni di Barcellona per famiglie, coppie

Decidere quale periodo dell’anno per recarsi in Europa può essere una delle parti più difficili del processo decisionale, in particolare per il viaggiatore per la prima volta. In genere, i periodi ideali per visitare l’ Europa sono maggio, giugno e settembre, quando i prezzi sono ragionevoli. Le folle sono quindi più piccole; il clima è generalmente piacevole anche in quei mesi.

In qualsiasi momento è il momento migliore per visitare l’Europa. Tutto dipende da dove stai andando. Luglio e agosto sono quando la maggior parte delle persone va in vacanza (soprattutto quelli con bambini, a causa dei vincoli delle vacanze scolastiche). Di conseguenza, le attrazioni, specialmente vicino al mare, sono sovraffollate, quindi prezzi elevati, fregature e linee enormi. Giugno è probabilmente migliore.

Dal mio punto di vista, l’Europa è una destinazione di viaggio per tutto l’anno, dove ogni momento è un buon momento per visitare un angolo del continente. Poiché questa non è un’opzione per la maggior parte, i visitatori devono restringere le date del viaggio in base alle proprie preferenze e interessi. Generalmente, i periodi migliori per viaggiare in Europa sono maggio, giugno e settembre, quando i prezzi sono ragionevoli. Le folle sono quindi più piccole; il clima è generalmente piacevole anche in quei mesi.

Tutte le risposte di seguito sono corrette. Ci sono, naturalmente, le differenze climatiche tra, per esempio, il Mediterraneo (sud) e lo scandinavo (nord), ma influenzeranno i tuoi piani di viaggio solo se includono cose che dipendono dal tempo.

La mia migliore risposta è che leggi i commenti qui sotto e poi fai le tue ricerche. La linea di fondo è che l’Europa, nel senso più ampio, è eccezionale in qualsiasi momento dell’anno. Devi solo determinare cosa stai cercando.

Per gran parte dell’Europa, l’inizio dell’autunno (metà settembre) è il momento ideale per visitare. Le folle estive di famiglie e studenti sono tornate a casa o sono tornate a scuola, ma il clima è ancora piacevole (e in molti casi più piacevole, perché meno caldo della piena estate).

Man mano che avanzi più a sud in Europa, scoprirai che ottobre e persino novembre e dicembre possono essere molto piacevoli. Ho trascorso una settimana a Barcellona una volta. È stato un viaggio d’affari all’inizio di dicembre e il clima era fresco ma molto bello. Le decorazioni natalizie erano sparse in tutta la città ed era semplicemente incantevole.

L’altra cosa che puoi fare è venire alla fine della primavera prima che le scuole vadano in vacanza estiva. Ho trascorso due settimane in Inghilterra nella seconda metà di aprile un paio di anni fa (principalmente a Londra) e ho avuto un tempo meraviglioso e una folla minima. Ma il tempo è meno prevedibile in quel periodo dell’anno; un altro visitatore in un altro aprile avrebbe potuto imbattersi in giorni di pioggia.

Evita luglio e agosto se puoi.

Il periodo migliore per visitare l’Europa è tra maggio e settembre e il momento giusto per visitare l’Europa dipende da ciò che desideri durante le tue vacanze. Se sei appassionato di avventure innevate, scegli la stagione invernale. Per riposare su una spiaggia sabbiosa sotto il sole è meglio visitarlo durante la stagione estiva. I pacchetti turistici europei di Kochi possono aiutarti in questo.

Quasi sempre. Dipende da cosa ti piace fare, vedere, pagare.

La maggior parte del turismo in Europa va da giugno ad agosto, quando le scuole sono fuori.

Ma ci sono molte cose da vedere e da fare in Europa durante gli altri mesi. Dipende anche da come ti piacciono le stagioni o preferisci l’inverno o l’estate. Costa di più nei mesi estivi, ma se pianifichi in anticipo puoi di solito risparmiare un po ‘.

Il momento migliore per viaggiare è quando vuoi andare in viaggio, dipende tutto da te, ma se vuoi avere il mio consiglio, allora il mio consiglio è che dovresti andare a viaggiare nelle stagioni primaverili. Se vuoi avere maggiori informazioni sui viaggi, dai un’occhiata a: – https://www.springbreakguru.com

Le estati sono sempre un buon momento in qualsiasi momento tra aprile – ottobre è sempre bello poiché non si dovrebbero indossare molti strati di vestiti mentre si visitano alcuni luoghi in cui gli inverni possono essere molto freddi (Londra, Berlino, Parigi, Zurigo, Amsterdam ecc.) molti mercati locali e piccoli commercianti di tempo e mini festival che si possono sperimentare nelle strade della città.

Ancora una volta sarebbe la mia scelta personale di visitare durante le estati che altri potrebbero avere una scelta o interessi diversi.

Il periodo migliore per viaggiare in Europa è durante l’estate. Poiché la temperatura è sopportabile per gli asiatici. Sono andato in Europa a giugno ed è stato piacevole per me. Suggerirei di andare in estate per un viaggio in Europa .

More Interesting

Quali paesi in Europa vuoi visitare?

Stiamo programmando un viaggio in Italia da Delhi per 10 giorni nell'ultima settimana di novembre. Qual è l'itinerario migliore che possiamo pianificare ai prezzi più economici?

Quale paese europeo è il più economico da visitare per un viaggiatore singolo?

Di quanti soldi ho bisogno per viaggiare in Europa?

Quanto è sicura l'Europa?

Qual è il posto migliore per viaggiare in Europa ad ottobre?

Quale sarà il costo totale per il tour in Europa?

Qual è il posto migliore da visitare in Europa secondo te?

Qual è il modo migliore per rimanere online quando viaggi in Europa?

Dove posso trovare viaggi in autobus economici in Europa?

È saggio visitare l'Europa a giugno con 3 amici in un tour di gruppo dall'India? Ho così tante persone che mi stanno dicendo di non visitare l'Europa perché è noiosa, senza vita notturna e piena di ladri?

Qual è il posto migliore che dovrei visitare in inverno?

Qual è l'assicurazione di viaggio più economica che posso comprare? Sono uno studente universitario che andrà in Europa orientale per 3 mesi l'anno prossimo.

A 24 anni ho finalmente risparmiato abbastanza per la mia prima vacanza (due settimane). Ho prenotato un viaggio e vola la prossima settimana nel Regno Unito. Sono incredibilmente sopraffatto da dove andare e cosa vedere nell'UE, ci sono suggerimenti?

Quali sono i posti migliori da visitare con gli amici con un budget di 3 L INR pro capite? Abbiamo provato l'Europa, ma la domanda di visto potrebbe essere un problema perché uno di noi è uno studente.