Qual è, secondo te, il miglior paese europeo in cui vivere? Perché?

Non sono europeo, ma sono stato in alcuni paesi diversi in Europa. La mia preferita è la Svizzera.

Perché?

*INFRASTRUTTURA*

La Svizzera – e i paesi europei tendono ad avere meravigliose infrastrutture – batte qualsiasi cosa io abbia mai visto. Non hai bisogno di una macchina per vivere qui – e sinceramente non mi dispiace vivere senza una macchina. Le rotaie si estendono ovunque (montagne incluse!). Puoi arrivare dall’aeroporto al centro di Zurigo in pochi minuti e una volta a Zurigo puoi arrivare ovunque nel paese in poche ore. Come americano, questo è semplicemente impossibile da avvolgere nella mia mente. Inoltre, le strade del paese sono molto ben curate e guidare un’auto non è male se preferisci che! Non sarei sorpreso di sapere che questo paese ha la migliore infrastruttura al mondo. Non sto esagerando.

*POSIZIONE*

Questo paese è piuttosto centrale. Ma è spinto tra alcuni posti fantastici (Francia, Germania, Italia e Liechtenstein). Adoro imparare nuove lingue, quindi perché dovrei essere contrario a vivere in un paese che ha QUATTRO lingue nazionali, tre delle quali sono nella mia lista dei desideri.

*SCENARIO*

Per questo fornirò solo una foto e una sola foto:

Nota il treno! haha

Ascolta, adoro gli Stati Uniti e non ho intenzione di lasciarlo per sempre. Ma forse un anno o due in questo posto non farebbero male!

Se stai prendendo in considerazione le opportunità economiche, la qualità generale della vita e il basso livello di criminalità, probabilmente la Germania.

Anche le menzioni andrebbero nel Regno Unito, nei Paesi Bassi, in Scandinavia e in Francia.

Clima piacevole: la Spagna, ma ancora in difficoltà economiche. Si potrebbe sostenere che abbia il potenziale per essere il miglior paese in cui vivere in Europa, tuttavia.

Anche l’Europa orientale è molto sottovalutata, ma è ancora nelle fasi di sviluppo ed emerge dal comunismo in molte parti. La Romania è un grande paese, anche se c’è ancora un esodo di giovani talenti della regione, sta migliorando notevolmente.

Prima della crisi, i paesi del Mediterraneo erano di gran lunga i migliori a vivere secondo me. Cibo molto migliore e più economico, condizioni meteorologiche e infrastrutture e servizi molto migliori sembrano in condizioni spaventose solo se non ci sei mai stato. Nel prossimo futuro l’equilibrio mediterraneo tra vita lavorativa e vita privata non è così allettante, le condizioni di lavoro sono migliori nei paesi del nord … ma per la parte “vita” per lo più cibo orribile e tempo di merda diventano parte dell’equazione.